News

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito stesso.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

News & Curiosità a 2 ruote

I motivi per non uscire con un motociclista

E DICIAMOLO UNA VOLTA PER TUTTE ! IL BIKER ALLE DONNE ... PIACE !

Il customista dà quell’idea di “brutto sporco e cattivo”, con quella sua moto lucida e cromata, nei suoi abiti di pelle nera con le borchie, i capelli lunghi e la barba incolta: è uomo! Il supersportivo è uno che va veloce, sul filo dei 300 Km/h, odora di benzina e… di pelle, con la sua tuta colorata, il casco fighissimo, ultra tecnico, con lo sguardo che punta lontano, verso il punto di corda… Chi ha la naked o la cafè racer è cool, con la giacca in pelle, il classico blue jeans, la moto rumorosa… Chi ha l’off-road non è solo allegro perchè vestito di colori, ma è l’uomo-avventura, perchè si infila nei boschi, attraversa i deserti, salta in aria a toccare le nuvole… con lui non si rimarrà mai in panne! Il mototurista, un vero viaggiatore, acculturato per via degli angoli nascosti che ha visitato…

Ma, fermiamoci un secondo!

Signore, siete proprio sicure di voler iniziare un rapporto con un motociclista?? ..........

 

Leggi tutto

Guy Martin, Pikes Peak 2014

Guy Martin, il pilota più idolatrato del TT, ha portato alla Pikes Peak una moto costruita con le sue stesse mani: una Martek Custom Turbo, ovvero una Suzuki GSX-R 1100 del ’91 da 1.380 cc equipaggiata con sospensioni e freni da competizione, telaio e forcellone Martek, nonché compressore capace di elevare la potenza fino alla bellezza di 550 CV.

 

 

Si svolge sulle Montagne Rocciose del Colorado (USA), la mitica cronoscalata giunge quest’anno alla sua 92^ edizione. Circa 20 km di tracciato letteralmente “tra le nuvole”, con un traguardo situato a 4.300 metri sul monte Pikes Peak, per un dislivello totale di 1.439 metri; 156 curve e una pendenza media del 7%, un lungo serpentone di asfalto (in parte sterrato fino al 2012) in un paesaggio lunare. Una sfida contro il tempo quasi

Leggi tutto

Le donne motocicliste? Vivono meglio

COLPA LORO!

Per una volta saremo super partes e ci limiteremo a esporvi i risultati di un sondaggio americano, commissionato da mamma Harley-Davidson. Ebbene, la ricerca parla molto chiaro: le donne che vanno in moto, rispetto a quelle che non ci vanno, vivono meglio, fine della storia. E se non credete a queste parole, dovrete credere ai numeri nudi e crudi!

Vediamoci chiaro.

donna in moto

GIÙ COI NUMERI

Lo studio, condotto da una società di consulenza chiamato Kelton Global, ha interessato 1.013 donne riders e 1.016 non-riders. Più della metà delle riders hanno eletto la propria moto come fonte principale della propria felicità, mentre addirittura il 74% ha affermato che con l'acquisto della moto la qualità della vita ha subito un'impennata inaspettata. Inoltre, sempre in base al sondaggio, è emerso che:

 

Leggi tutto

Motociclista a tempo pieno in 10 mosse

 

  Avete deciso di mollare per sempre l’auto e utilizzare solo la moto per i vostri spostamenti? Ecco i 10 migliori consigli per diventare motociclista a tempo pieno. 

 Traffico, caos, tempi di percorrenza allucinanti, oppure – perché no – una passione fortissima che non riesce a farvi stare lontani dalla moto. Sono tanti i motivi per scegliere di diventare Motociclista a Tempo Pieno e dire definitivamente addio all’auto. Una scelta “forte”, di passione, che può migliorarti la vita e renderla più eccitante, a patto di seguire alcune regole basilari e non farsi trovare impreparati. Ecco la nostra Top Ten dei migliori suggerimenti per diventare Rider “H24″

Leggi tutto

JoomShaper